venerdì 18 ottobre 2013

Piedimonte Matese. Alisei coop smentisce il post di Caiazzo Rinasce pubblicato due giorni fa in merito all'Autocostruzione. Ma cosa in effetti smentisce?

Due giorni orsono abbiamo dato conto di una interrogazione parlamentare della deputata 5 Stelle Elisa Bulgarelli che chiedeva con una raffica di interrogazioni ai Ministri del lavoro e delle politiche sociali, delle pari opportunità e politiche giovanili, degli esteri, degli affari regionali e delle autonomie locali... 
Il 16 ottobre scorso abbiamo pubblicato una interrogazione parlamentare a firma della deputata 5 Stelle Elisa Bulgarelli con la quale la parlamentare chiedeva alla fine di un lunghissimo documento indirizzato ai Ministri del lavoro e delle politiche sociali, delle pari opportunità e politiche giovanili, degli esteri, degli affari regionali e delle autonomie locali testualmente questo: 
"""Si chiede quindi di sapere: se i Ministri in indirizzo siano a conoscenza di quanto esposto; se non ritengano, nell'ambito delle proprie competenze, verificare l'esistenza di progetti in corso d'attuazione promossi da Alisei Ong in Campania, il reale coinvolgimento e grado di responsabilità della Alisei nel fallimentare progetto di autocostruzione e quali misure intendano adottare al fine di arginare un fenomeno che rischia di screditare l'operato del mondo delle organizzazioni non governative; se il Ministro degli affari esteri non ritenga che siano venuti meno i criteri relativi al riconoscimento dell'idoneità di Alisei Ong alla gestione dei progetti di cooperazione così come stabilito dalla legge n. 49 del 1987."""
La Cooperativa Alisei ha quindi così inteso replicare al nostro post: 
"""Si sta rialzando il tiro sull’autocostruzione. Si è arrivati di recente persino ad una interrogazione parlamentare che peraltro non ha avuto alcun seguito. Francamente non si capiscono le ragioni di tanto accanimento. Al dire dei detrattori (che sono sempre gli stessi) l’intendimento sarebbe la difesa dell’autocostruzione. Di fatto, non è facendo circolare notizie infondate ed allarmanti che si rende servizio a chi sta costruendo casa con la propria fatica il sabato e la domenica. Aliseicoop, piccola società cooperativa, invita a valutare nel concreto lo stato di avanzamento dei cantieri attualmente aperti a Villaricca e Piedimonte Matese, da lei stessa gestiti nell’ambito di un Programma della Regione Campania. I siti di riferimento sono: www.autocostruzione.net e www.aliseicoop.it"""
Caiazzo Rinasce: Con tutto il rispetto per i lavoratori in questione e per la stessa cooperativa, noi ci siamo limitati a pubblicare le dichiarazioni della parlamentare. Ora cosa è infondato? Che la Bulgarelli abbia fatto le interrogazioni? Ma se proprio voi date conferma che la stessa le abbia fatte queste interrogazioni, cosa dobbiamo smentire? Intanto abbiamo constatato sul sito da Voi indicato (www.autocostruzioni.net), che lo stato dei lavori a Piedimonte Matese è pari allo 0% (leggi sotto). Restiamo a disposizione di chiunque voglia aggiungere qualche cosa a questa vicenda...

0 commenti: